La Vetrina Pulciona

Vagabondando fra i Blogger che attraggono la mia lettura, alcuni (non c’è che dire) si rivelano talenti tali che il mondo dell’editoria e non dovrebbe considerare in misura maggiore, tenendo presente che ormai tutto, e dico tutto, ciò che ha a che fare con l’informazione e la cultura (che nome obsoleto!) ormai viaggia su binari virtuali.

Così, in un oceano da esplorare tanto vasto e profondo, si scoprono perle degne della preziosità più rara.

In questo spazio incastonerò quelle che ho trovato io.

LIBRI

Direttamente dalla penna di Angela Maisto aka la Psicopatica eccovi il suo Romanzo: Eclisse.

41vzYJNK8ZL._SX326_BO1,204,203,200_

Delicato e al contempo passionale, un sogno nel cassetto da 290 pagine che ha aspettato fin troppo ad essere considerato dalla sua stessa genitrice, una realtà immaginata che ha il sapore di zenzero e cannella.

CONSIGLIATO per chi ha voglia di una lettura delicata e romantica.

* * *

Direttamente dalla penna di Massimiliano Della Penna aka Avvocatolo, nasce il Romanzo: L’Ultimo Abele: storia di un’ossessione

519zpZE+lbL._SX350_BO1,204,203,200_

Sono 290 pagine inchiostrate di vita sudata e vissuta, bagnata da gocce di fiele e di miele nello svelare una introspezione personale capace di valicare, lasciandola tuttavia sospesa nel dubbio, la certezza che tutto quello che è narrato sia realmente accaduto o sia solo frutto di una fantasia pervicace e sardonicamente schietta.

Si potrebbe definirlo geniale. Si potrebbe semplicemente leggerlo, per dare consistenza al desiderio di una lettura che coinvolga, al pari di un film che ti tiene inchiodato sulla poltrona finché non appare la parola “fine”.

CONSIGLIATO.