Francia 2 – Terrorismo 1

Blitz francese all’alba a Saint Denis.

In un appartamento s’era rintanato un piccolo manipolo di str terroristi, appartamento di proprietà di un altro tizio che dice di non sapere di chi si trattasse, perché aveva solo fatto un favore ad un amico affittandolo(!?). Questi erano armati fino ai denti (circa una trentina di armi tra due appartamenti, se ben intendo) e la donna che era con loro s’è pure fatta esplodere, a quanto ho capito, quando in casa è stata mandata in avanscoperta Diesel, la cagna poliziotto che, povera anima, è morta.

Insomma, grazie ad un telefono cellulare rinvenuto nella spazzatura dopo la strage di venerdì 13 e ad altre intercettazioni, i francesi sono riusciti a rintracciare i ben 2 covi dei terroristi che avevano intenzione di perpetrare altri attentati, alla Defense e al De Gaulle.

Quello che mi lascia infinitamente senza parole, o per lo meno poche, è il fatto che due di questi soggetti erano stati fermati prima della strage al Bataclan ma erano stati lasciati andare perché “non costituivano potenziale minaccia”.

Adesso io dico ma fermateli tutti e rinchiudeteli con fermo cautelare, ritirategli il passaporto che qualche disgraziato gli ha rilasciato (e qui glisso perché quello che ci sarebbe da dire dietro va molto oltre le mie capacità di sintesi e la mia voglia di sintetizzare) o almeno se li lasciate andare, seguiteli, intercettateli, teneteli sotto controllo santissima Cleopatra! è vero che non si fa di tutta n’erba un fascio ma a tener così larghe le trame della rete, prima o poi se perde pure il manico e alla peggio, la rete, il manico e la mano che lo doveva stringere per bene.

Annunci

21 thoughts on “Francia 2 – Terrorismo 1

              1. Su Roma ci ho fatto un pensierino e se non fossi rimasta a Torino, l’avrei scelta di sicuro. Roma mi piace, ogni piazza o piazzetta è un angolo di mondo da scoprire… Ci sono stata a volte da ragazza. Ci devo tornare, mi manca. Magari in uno dei viaggi ad Avellino potrei fare una sosta 😉

                Liked by 1 persona

              2. guarda che ti stiamo aspettando, quale sosta … alessia ti ha messo già sul treno con avvocatolo … non hai letto ed io e pulciona ti aspettiamo visto che ho scoperto che anche lei è di Roma vero Pulciona cara ? 😉 ❤ (mo ci caccia da qui stiamo facendo conversazione a casa sua senza il suo permesso chiedo veniaaaaa )

                Liked by 1 persona

      1. Io credo che tu come molti stia pagando lo scotto di vivere in un paese che è sommerso da una cattiva informazione e da una montagna di dichiarazioni di pseudo politici e pseudo giornalisti che da anni stanno compiendo un opera di distruzione del buonsenso che non ha eguali a meno di non tornare agli anni precedenti la seconda guerra mondiale.
        Ora, fermo restando che i terroristi di qualunque nazionalità e a qualunque matrice ideologica appartengano siano sempre e comunque degli idioti totali, va detto che se da una parte è giusto che le forze di polizia facciano di tutto per fermarli è anche vero che i nostri governi fanno di tutto per aiutarli.
        La questione infatti va ben al di la del fatto che degli idioti vengano armati e messi in condizione di far danno. Di idioti se ne trovano a tonnellate infatti ma il punto che dovrebbe farci riflettere è: chi li manovra?Chi li arma? Chi li finanzia? E le risposte sono tutte convergenti in un unica risposta: noi.
        L’altro giorno ad esempio il nostro capo del governo non eletto era in Arabia Saudita a gongolarsi per tutta una serie di affari che il nostro governo fa con quel paese. Bene…ma guarda caso, quel paese che è così ben voluto dal caro occidente sebbene sia il paese più antidemocratico del mondo,il paese più feudale che ci sia con una rigida dittatura degli emiri guarda caso è anche il paese che maggiormente finanzia il terrorismo. Eppure quel paese non si tocca…quasi non si nomina! Ricordo anni fa l’onda mediatica contro i talebani e la loro avversità alle donne…beh…in Arabia non è che ci sia avversità…le donne semplicemente contano meno di una capra eppure l’Arabia compra dagli Usa tutto il più moderno armamento che esista…idem da noi e in cambio lascia che le multinazionali petrolifere succhino barili a piacimento.Situazioni analoghe hanno Emirati e Quatar. Saddam e Gheddafi erano un tempo amici…proprio come questi. I talebani furono creati dalla Cia contro l’intervento sovietico in Afghanistan e l’Isis è stato creato contro Assad perchè occorreva destabilizzare un altro pò il Medio Oriente che come stava non bastava!
        Ora…capisco l’indignazione e il dolore per la morte in Francia ma non capisco l’indifferenza verso tutto il resto. Grazie le azioni dei nostri governi che non ci rappresentano(lavorano da tempo per altri…)in quelle aree ed in altre ogni giorno muoiono non 129 persone ma probabilmente 10 volte tanto eppure non frega nulla a nessuno. Se un cane inizia a far più notizia di migliaia di persone che ogni giorno crepano sotto le nostre bombe o sotto le armi usate da questi idioti che noi abbiamo dato loro evidentemente c’è qualcosa che non va nel nostro modo di percepire il mondo.
        Insomma…il discorso è complesso ma è anche maledettamente semplice: vuoi fermare i terroristi? Bene, segui la puzza dei soldi che li finanzia ed allora probabilmente ci accorgeremmo che da bombardar sono la Casa Bianca, l’Eliseo, Downing Street,Il Cremlino, Palazzo Chigi e un centinaio di sedi multinazionali tra banche,finanziarie e industrie di armi e petrolifere. Ma questo non si può dire..la gente non lo vuole sentire ed allora continuiamo a farci del male ed ad odiarci gli uni con gli altri come è sempre stato e sempre sarà.

        Liked by 2 people

          1. In effetti mi sono lasciato prendere un pò la mano da qualcosa che erano giorni che aspettava di uscir fuori. Alla fine l’ho usata in parte per farci un post non conoscendo altri usi!

            Liked by 1 persona

Dì la tua:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...