Rischio derivato tre

Ieri pomeriggio ho scampato anche questo.

L’occasione si è presentata da sola e l’ho colta al volo. Così, zitto zitto, quasi in sordina, il rimedio ad un danno si è consumato senza strascichi, come spontanea risoluzione a qualcosa che una decina di giorni fa mi preoccupava non poco.

Adesso ciò che rimane da accomodare è ben poca cosa.

A volte mi stupisce come nel tempo si possa dipanare una trama che nulla ha da invidiare ad una bella matassa aggrovigliata; basta dare una piccola spinta di polpastrello e via, il filo di Arianna si dispiega, srotolando gli eventi fino alla soluzione finale, qualsiasi essa sia. Un dedalo di casi, coincidenze, circostanze apparentemente slegate fra loro ma che tra un vicolo e l’altro, una svolta e un’addrizzata, finiscono per incastrarsi perfettamente.

Ed inizio a guardarmi attorno, sammai già scorgessi la contropartita.

Buona giornata!

Annunci

2 thoughts on “Rischio derivato tre

Dì la tua:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...