Tentazioni

bombevarie

* * *

Signori e Signore ecco il mio classico personale peccato di gola.

Le conoscevo già come krapfen, esclusivamente alla crema, qui a Roma, anni or sono, ne ho arricchito conoscenza con quelle alla nutella, al cioccolato, alla marmellata, alla nocciola, al caffè e qualche volta le ho trovate anche al pistacchio.

Un classico quando ai tempi universitari si rientrava dopo le serate e si condivano i saluti con una di queste delizie oppure dopo le luculliane cene, si mandavano un paio di volenterosi al baretto vicino casa a prenderne un vassoio.

Quella spolverata di bianco che ti disegnava i baffi di zucchero, raccolto alla fine golosamente in punta di lingua per leccarsi poi impunemente anche le dita prima di innaffiare il gargarozzo con un buon amaro o nel mio caso con un buon passito.

Si perché ad oggi, il passito in casa mia sia mai manchi. Ed oggi eccole lì, messe così ordinatamente in bella mostra dietro il vetro immacolato e mentre bevevo un ginseng le guardavo e le riguardavo. Non uno sberleffo di zucchero fuori posto, il condimento perfettamente acciambellato al centro, i colori manco fossero una tela del miglior impressionista pasticciere.

Che dire, non ho resistito. Una foto l’ho voluta fare. Un pò per nostalgia, un pò per soddisfare almeno gli occhi, perché lo stomaco stavolta ha dovuto dire di no alla profumosa tentazione.

Santa Notte a Tutti!

Annunci

4 thoughts on “Tentazioni

Dì la tua:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...